ScopriaMola in Tour – 25 febbraio 2024

Dopo lo straordinario successo delle scorse edizioni, SAC – Mari tra le Mura propone ScopriaMola in Tour – 25 febbraio 2024, la prima di una lunga serie di date dedicate alle esperienze di visita guidata che coinvolgono i luoghi identitari del territorio di Mola di Bari.

Il maestoso Castello Angioino Aragonese, l’affascinante Teatro Van Westerhout e il misterioso Frantoio Ipogeo di Piazza Risorgimento (Quattro Fontane) apriranno le loro porte, raccontando la storia di Mola di Bari, in un viaggio tra storia, arte e cultura.

Le visite guidate sono organizzate in tour che si terranno domenica 25 febbraio di mattina, secondo i seguenti turni: 10.00 e 11.30. Ogni tour dura circa 1 ora e trenta minuti e prevede la visita guidata ai 3 luoghi . Per accedere all’interno del Frantoio Ipogeo, sarà necessario indossare un casco di sicurezza, fornito dallo staff. Si raccomanda di indossare scarpe comode (da ginnastica).

 

La prenotazione è obbligatoria e riservata ad un massimo di 19 partecipanti per turno.
Le prenotazioni sono attive attraverso i seguenti canali:

-scrivendo una e-mail all’indirizzo infosacmoladibari@gmail.com indicando nome e cognome di ogni partecipante, numero telefonico e turno scelto;
-contattando il numero telefonico +39 327 933 9546;
-presso l’ufficio dell’EcoInfoPoint SAC di Mola di Bari all’interno del Palazzo Roberti Alberotanza, in Piazza XX Settembre, n° 62 nei giorni d’apertura, ossia tutti i sabati dalle 17.00 alle 20.00 e tutte le domeniche dalle 10.00 alle 13.00.

La partecipazione all’evento prevede l’acquisto di una Tourist Card personale. Il costo della Tourist Card è di 3.00 euro. Sarà possibile ritirare la propria card durante le giornate di apertura dell’ufficio EcoInfoPoint, anche il giorno stesso della visita guidata.

 

Il progetto “ScopriaMola in Tour- 24 febbraio 2024” è organizzato da EcoInfoPoint SAC – Mari tra le Mura di Mola di Bari, in collaborazione con Agenzia Teo Viaggi, Visit Mola di Bari e con il sostegno del Comune di Mola di Bari.

 

Leave A Comment

Your email is safe with us.

  • 14 Feb 2024

ScopriaMola in Tour – 25 febbraio 2024

Dopo lo straordinario successo delle scorse edizioni, SAC – Mari tra le Mura propone ScopriaMola in Tour – 25 febbraio 2024, la prima di una lunga serie di date dedicate alle esperienze di visita guidata che coinvolgono i luoghi identitari del territorio di Mola di Bari.

Il maestoso Castello Angioino Aragonese, l’affascinante Teatro Van Westerhout e il misterioso Frantoio Ipogeo di Piazza Risorgimento (Quattro Fontane) apriranno le loro porte, raccontando la storia di Mola di Bari, in un viaggio tra storia, arte e cultura.

Le visite guidate sono organizzate in tour che si terranno domenica 25 febbraio di mattina, secondo i seguenti turni: 10.00 e 11.30. Ogni tour dura circa 1 ora e trenta minuti e prevede la visita guidata ai 3 luoghi . Per accedere all’interno del Frantoio Ipogeo, sarà necessario indossare un casco di sicurezza, fornito dallo staff. Si raccomanda di indossare scarpe comode (da ginnastica).

 

La prenotazione è obbligatoria e riservata ad un massimo di 19 partecipanti per turno.
Le prenotazioni sono attive attraverso i seguenti canali:

-scrivendo una e-mail all’indirizzo infosacmoladibari@gmail.com indicando nome e cognome di ogni partecipante, numero telefonico e turno scelto;
-contattando il numero telefonico +39 327 933 9546;
-presso l’ufficio dell’EcoInfoPoint SAC di Mola di Bari all’interno del Palazzo Roberti Alberotanza, in Piazza XX Settembre, n° 62 nei giorni d’apertura, ossia tutti i sabati dalle 17.00 alle 20.00 e tutte le domeniche dalle 10.00 alle 13.00.

La partecipazione all’evento prevede l’acquisto di una Tourist Card personale. Il costo della Tourist Card è di 3.00 euro. Sarà possibile ritirare la propria card durante le giornate di apertura dell’ufficio EcoInfoPoint, anche il giorno stesso della visita guidata.

 

Il progetto “ScopriaMola in Tour- 24 febbraio 2024” è organizzato da EcoInfoPoint SAC – Mari tra le Mura di Mola di Bari, in collaborazione con Agenzia Teo Viaggi, Visit Mola di Bari e con il sostegno del Comune di Mola di Bari.

 

Leave A Comment

Your email is safe with us.